Skip to topic | Skip to bottom
Home

Tesi
Tesi.DescrizioneDettagliatar1.5 - 22 Sep 2004 - 16:40 - RobertoCorradettitopic end

Start of topic | Skip to actions

Elementi Descrittivi

Fanno parte di quest’area tutti quei parametri che gravitano intorno al software inteso come prodotto commerciale. Per cui il nome del software, il nome dell’azienda o dell’ ente che lo ha prodotto, il prezzo (se è commerciale), la licenza rilasciata, il sistema operativo richiesto, il data-base di appoggio e il linguaggio utilizzato. Tutte le informazioni necessarie per un primo avvicinamento al prodotto da parte di chi poi dovrà utilizzarlo. Di seguito la tabella:

Nome Software  
Produttore  
Prezzo  
Licenza  
Url di riferimento  
Sistema Operativo  
Data-Base  
Linguaggio  

Area studenti

In questa area verranno valutati tutti quei parametri che sono inerenti alla sezione del software destinata all’utilizzo da parte dei studenti.

# 1 Interfaccia di utilizzo

Questo parametro descrive l’interfaccia che si presenta allo studente una volta effettuato il login. L’interfaccia è molto importante dato che servirà allo studente per interagire con il corso. Un interfaccia povera di immagini o con colori cupi e scuri potrà scoraggiare lo studente o rendere il corso molto noioso, al contrario un interfaccia con il giusto equilibrio di immagini e testo e con un buon abbinamento di colori potrà mantenere più alto il livello di attenzione dello studente e aumentare il suo interesse nel seguire il corso. Per questo parametro verrà utilizzata la valutazione seguente:

3 Interfaccia testuale molto pesante e noiosa,poco funzionale
5 Interfaccia discreta povera di immagini , funzionale
8 Interfaccia gradevole, funzionale
10 Interfaccia sofisticata, molto funzionale

# 2 Profilo utente

Descrive la presenza di un area dove uno studente può inserire informazioni personali riguardanti se stesso (data di nascita, home page, hobby…)

0 Area Assente
6 Possibilità di inserire profilo ma con poche informazioni
10 Profilo ricco di informazioni

# 3 Fruizione corsi

Questo parametro illustra il modo in cui uno studente può fruire del materiale del corso. Descrive la catalogazione dei corsi, la presentazione di questi ultimi, la navigabilità all’interno dei contenuti del corso,la possibilità di ripetere il corso.

3 Difficoltà nel navigare tra i contenuti del corso, nessuna indicazione dei corsi già seguiti o dell’avanzamento nel seguirli
6 Contenuti facilmente raggiungibili e presentati in maniera discreta, informazioni personali sull’andamento del corso
8 Contenuti ben esposti, buona presentazione dei contenuti, numerose statistiche sul proseguimento dei corsi
10 Navigabilità ottima dei contenuti, numerose statistiche sul proseguimento dei corsi, presentazione ottimale dei contenuti

Area docenti e didattica

# 4 Meccanismi di authoring

Parametro che permette di capire se la piattaforma consente ai docenti di creare corsi. In tal caso verrà valutata la possibilità di utilizzare template già esistenti, crearne nuovi, l’efficienza del meccanismo di authoring, il fatto che sia o meno un meccanismo WYSIWYG

0 Meccanismo assente
3 Meccanismo con poche funzioni
6 Meccanismo con funzioni essenziali
8 Meccanismo molto potente, possibilità di modificare il layout
10 Meccanismo molto potente, modifica del layout, utilizzo template,creazione template,modalità WYSIWYG

# 5 Tracking studenti

Questo parametro indica la possibilità di seguire l’andamento di uno studente. A seconda del livello di profondità del tracking può essere valutato con uno dei seguenti punteggi

0 Tracking assente
6 Tracking poco dettagliato
8 Tracking dettagliato
10 Tracking molto dettagliato sia dal lato utente che dal lato dei corsi

# 6 Meccanismi di delivering

Questo parametro valuta le varie possibilità che una piattaforma mette a disposizione per distribuire il materiale formativo del corso. Sono molteplici infatti le possibilità di esporre materiale formativo, sotto forma di pdf, tramite presentazione di slide, tramite grafici o immagini. Una buona piattaforma dovrebbe integrare tutti o buona parte dei metodi sopra elencati.

3 Possibilità di inserire solo testo e immagini
6 Possibilità di linkare presentazioni, grafici, animazioni
8 Possibilità di integrare presentazioni, grafici, animazioni
10 Possibilità di integrare in maniera semplice presentazioni, grafici, animazioni, link a file esterni, video

# 7 Statistiche

Questo parametro valuta la qualità e la quantità delle statistiche sui corsi (numero di studenti che visita un corso, numero di corsi superati, percentuale di studenti che ha superato un certo corso, numero di test con esito positivo/negativo etc. etc.) consultabili dai docenti

0 Statistiche assenti
6 Statistiche presenti ma non molto dettagliate
10 Statistiche presenti e molto dettagliate

# 8 Test di verifica

Questo parametro valuta tutte le possibilità che ha un docente di controllare la preparazione degli studenti tramite la creazione di test di verifica.

0 Generazione test impossibile
3 Possibilità di creare solo pochi tipi di test
6 Possibilità di creare i classici test (risp. multipla,risposta aperta..)
8 Possibilità di creare test avanzati (non testato)
10 Possibilità di creare test avanzati (testato)

# 9 Interazione con gli studenti

Questo parametro indica la possibilità di un docente di interagire con gli studenti. Data la moltitudine di modalità sia sincrone che asincrone possibili verrà fatta una valutazione globale dell’insieme delle possibilità

0 Possibilità di interazione nulla
6 Interazione possibile solo con l’eventuale chat o forum presenti
8 Interazione elevata tramite strumenti sincroni e asincroni (e-mail,messaggi privati)
10 Interazione molto elevata tramite svariati servizi ( chat, e-mail, videoconferenza, lavagna condivisa etc…)

Area Amministrazione

# 10 Fase di Login

Questo parametro illustra la facilità dell’approccio iniziale dello studente/docente con la piattaforma, la fase di login. Essa può essere troppo dettagliata e quindi risultare noiosa, troppo elaborata (consegna di una prima password temporanea nell’e-mail da cambiare subito aggiornando il profilo) oppure troppo semplicistica (nessuna mail di conferma). La valutazione di tale parametro è descritta nella tabella sottostante

3 Fase di login lunga e articolata in molte pagine,senza attivazione tramite e-mail
6 Fase di login semplice con attivazione tramite e-mail
10 Fase di login semplice con attivazione tramite e-mail,possibilità di integrazione con meccanismi di autenticazione già esistenti (tipo LDAP)

# 11 Compatibilità .Net

Questo parametro indica la possibilità o meno che un software ha di supportare e quindi integrare applicazioni .NET

0 Nessun supporto .NET
6 Supporto linguaggi .NET (Asp, VBasic etc.)
10 Software scritto in .NET

# 12 Semplicità di installazione

Questo parametro indica il grado di semplicità nell’installare la piattaforma LMS. Verrà valutato se la piattaforma è autoinstallante o meno, se il software necessita di particolari data-base preinstallati etc. etc.

0 Installazione molto difficoltosa
6 File autoinstallante, non comprensivo di DB o motore php…
8 File completamente autoinstallante, nessuna difficoltà (non testato)
10 File completamente autoinstallante, nessuna difficoltà (testato)

# 13 Configurazione via interfaccia Web

Indica la possibilità di configurare il software con un interfaccia web. Questo parametro indica la presenza di tale interfaccia e valuta l’efficacia di tale scelta (dove possibile).

0 Interfaccia assente
6 Interfaccia carente, poche operazioni possibili
8 Interfaccia completa (non verificabile)
10 Interfaccia completa (verificata)

# 14 Documentazione

Parametro indicante la qualità del supporto fornito all’amministratore della piattaforma e-learning.

0 Documentazione assente
3 Documentazione scarsa e difficilmente consultabile
6 Documentazione sufficiente
10 Documentazione completa e facilmente consultabile

# 15 Compatibilità standard (relativamente allo SCORM, IMS o AICC)

Questo parametro indica se i corsi sono SCORM, IMs o AICC compliant ovvero se rispettano uno di questi standard. Un LMS tuttavia può non utilizzare corsi standard ma può essere compatibile con un corso SCORM o IMS importato da un’altra piattaforma

0 Non compatibile con standard
6 Non utilizza standard ma ha un supporto per importare lezioni in uno dei tre standard
8 Pienamente compatibile, meccanismo authoring compatibile con uno standard
10 Pienamente compatibile con piu standard

Caratteristiche generali

Servizi generici

# 16 Motore di ricerca

Indica la presenza o meno di un motore di ricerca utile a ricercare corsi inerenti un determinato argomento o materiale educativo contenente determinate parole chiave

0 Assente
4 Ricerca non differenziata per campi
8 Ricerche differenziate su vari campi (date, autore, subject, body)
10 Ricerche differenziate su vari campi (date, autore, subject, body), più possibilità di ordinare i risultati ottenuti

# 17 Download contenuti

Indica la possibilità di scaricare sul proprio hard disk alcuni dei contenuti presenti nel corso. La possibilità di scegliere quali contenuti si possono scaricare o dovrebbe spettare al docente. Un contenuto scaricato infatti è esente da statistiche e a volte tale comportamento non persegue gli obiettivi del docente.

0 Possibilità mancante
3 Pochi contenuti scaricabili
6 Tutti i contenuti sono scaricabili
10 Contenuti scaricabili a scelta del docente

# 18 Help in linea

Indica la presenza di un adeguato supporto on-line sia per i docenti sia per gli studenti

0 Help mancante
3 Help con poche informazioni
6 Help con informazioni sufficienti
10 Help ricco di informazioni e ben navigablie

# 19 Architettura scalabile

0 Il software non è progettato per un numero elevato di partecipanti
8 Software scalabile (non testato)
10 Software scalabile (testato grazie all’analisi di corsi già esistenti)

# 20 Accessibilità

Questo parametro valuta le possibilità di accesso al forum da parte di utenti disabili. Così come accade per altri tipi di prodotti e tecnologie, incluse quelle utilizzate per la formazione distribuita, le persone con disabilità possono essere involontariamente escluse se l'accessibilità non è considerata e integrata nei prodotti e nelle tecnologie. Se non vengono prese delle misure per integrare l'accessibilità nella formazione distribuita, gli utenti con disabilità possono essere esclusi dai molti benefici offerti dalle tecnologie in linea. Sono già presenti varie iniziative per la creazione di applicazioni di supporto agli utenti disabili, lo stesso standard IMS ha delle specifiche dedicate all’accesibilità, anche il W3C inoltre ha avviato un’iniziativa nella stessa direzione, tuttavia è molto difficile se non impossibile trovare piattaforme che mettano in pratica queste iniziative.

0 Supporto assente
6 Possibilità da parte di utenti disabili di accedere ad una sezione ristretta della piattaforma
8 Supporto completo per utenti disabili (non testato)
10 Supporto completo per utenti disabili (testato)

Internazionalizzazione

# 21 Supporto multilingue

Un software deve prevedere un supporto per la traduzione in altre lingue rispetto a quella con cui viene fornito (inglese). La traduzione può essere fatta tramite il software stesso o tramite file esterni ma deve essere comunque efficace

0 Assente. Piattaforma in inglese.
6 La piattaforma può essere tradotta in maniera semplice ma questa traduzione non è stata ancora fatta.
8 Possibilità di scaricare pacchetti per le lingue
9 Piattaforma tradotta in varie lingue ma la traduzione non appartiene alla distribuzione ufficiale ed è opera di volontari.
10 Piattaforma tradotta in varie lingue

# 22 Supporto italiano

La disponibilità del software in italiano. Nel nostro caso è rilevante se un forum è disponibile nella nostra lingua, l’italiano.

0 Assente. Piattaforma in inglese.
6 La piattaforma può essere tradotta in maniera semplice ma questa traduzione non è stata ancora fatta.
8 Possibilità di scaricare pacchetti per la lingua italiana
9 La piattaforma è tradotta ma la traduzione non appartiene alla distribuzione ufficiale ed è opera di volontari.
10 Piattaforma distribuita anche in italiano

Comunità

# 23 Chat

Indica la presenza di un servizio di chat, utile agli studenti per confrontarsi su idee e opinioni. Inoltre possono anche intervenire i docenti per chiarire determinati argomenti o discutere delle lezioni svolte.

0 Chat assente
6 Chat presente, ridotta interfaccia grafica
10 Chat presente, gradevole interfaccia grafica

# 24 Forum

Indica la presenza di un forum all’interno della piattaforma. Il forum può essere utile per motivi organizzativi o solo per condividere idee e opinioni. La valutazione del forum tiene conto della sua interfaccia, dell’organizzazione dei thread e delle sue funzionalità in generale.

0 Forum assente
6 Forum presente con funzionalità minime
9 Forum presente, piacevole interfaccia, numerose funzionalità
10 Forum presente,piacevole interfaccia,funzionalità complete, thread ben organizzati

# 25 Virtual Classroom

Possibilità di seguire corsi svolti in diretta dall’insegnante. Gli studenti possono cosi interagire in maniera sincrona con il docente ponendogli domande sulla lezione in corso, ma anche spedendogli file con il proprio elaborato da correggere. Questo servizio va ad integrarsi con i corsi e-learning ed è molto utile, il poter disporre di un insegnate on- line inoltre tranquillizza lo studente nell'approccio anche alle problematiche più difficili, migliorando il profitto finale sia del singolo studente che della classe.

0 Servizio assente
6 Servizio presente ma con funzionalità di base (non testata)
8 Funzionalità presente con molte funzionalità (non testata)
10 Funzionalità presente con molte funzionalità (testata)

# 26 Sistema interno di scambio mail/messaggi

Questo servizio permette la gestione di un sistema interno di e-mail che assegna ad ogni iscritto un indirizzo e uno spazio dove poter spedire e ricevere e-mail.

0 Servizio assente
5 Servizio poco funzionale,mal organizzato, nessun avviso di arrivo nuovi messaggi
8 Servizio presente, ben organizzato, nessun avviso di arrivo nuovi messaggi
10 Servizio presente, ben organizzato, avviso di arrivo nuovi messaggi

# 27 Creazione gruppi/classi

E’ permesso al docente o all’amministratore di formare classi o gruppi (a seconda della nomenclature utilizzata dal software) di studio. Questo è utile al fine di accumunare gli studenti che seguono i medesimi corsi permettendo loro cosi di aiutarsi a vicenda. Nel contempo tutto ciò ha anche una funzione aggregativi, gli studenti possono “appoggiarsi” ai loro compagni di corso

0 Servizio assente
6 Servizio presente ma non integrato in maniera adeguata con tutte le altre funzionalità della piattaforma
10 Servizio presente ben integrato con le altre funzionalità (possibilità di mandare mail o messaggi a tutti i “compagni di classe”, nick evidenziati nelle chat o forum etc. etc….)

Note generali

# 28 Diffusione

Con questo parametro si cerca di valutare la diffusione a livello nazionale o mondiale del software analizzato. In particolare si cerca di capire se la piattaforma è valida guardando il numero di aziende o enti che l’hanno utilizzata e/o la utilizzano attualmente. Non potendo fare una stima precisa i valori sotto riportati sono da considerare relativamente attendibili. Essi si baseranno su fattori tipo: ranking sui principali motori di ricerca, presenza nei primi posti di liste di maggiori software per l’e-learning stilate su siti web attendibili o su recensioni varie, utilizzo della piattaforma da parte di enti/aziende importanti etc. etc.

3 Software poco utilizzato
6 Software utilizzato da università, comunità on-line
8 Software abbastanza diffuso anche nelle aziende
10 Software molto diffuso

# 29 Vitalità del progetto

Parametro che tiene conto della frequenza di aggiornamento del prodotto e dell’età dell’ultima versione rilasciata. Si terrà conto anche dell’ultimo aggiornamento del sito del software e il livello di interesse che le comunità on-line o le riviste del settore dell’e-learning hanno verso un software.

3 Progetto datato, sito non aggiornato da tempo
6 Progetto stabile da tempo,sito aggiornato spesso
8 Progetto rilasciato da poco e seguito dalle comunità on-line, sito costantemente aggiornato. Rilasci di nuove versioni non frequenti.
10 Progetto rilasciato da poco e seguito dalle comunità on-line, sito costantemente aggiornato. Frequenti rilasci di nuove versioni sempre aggiornate.

-- RobertoCorradetti - 17 Sep 2004
to top


You are here: Tesi > ArgomentiDiTesi > OsservatorioElearning > SvolgimentoTesi > DescrizioneDettagliata

to top

Copyright © 1999-2019 by the contributing authors. All material on this collaboration platform is the property of the contributing authors.
Ideas, requests, problems regarding Fabio's Wiki? Send feedback