Skip to topic | Skip to bottom
Home

Tesi
Tesi.WikiWallr1.2 - 16 Nov 2004 - 12:17 - StefanoBaralditopic end

Start of topic | Skip to actions

WikiWall

Tesista: Stefano Baraldi Relatore: Prof. Fabio Vitali Correlatore: Prof. Alberto Del Bimbo (Università di Firenze)

WikiWall è una lavoro di indagine sull'applicazione dell' interazione naturale alla costruzione visuale di conoscenza in un contesto di knowledge management.

Materialmente parlando sto realizzando un applicativo che permetta la creazione di mappe concettuali in maniera interattiva e collaborativa da parte di più utenti in uno stesso spazio fisico, tramite l'interazione con una whiteboard o un tavolo su cui viene proiettata la mappa ed una webcam che riprende i movimenti delle mani. Il case study è una sessione di brainstorming collaborativa, nella quale più persone indagano ad alto livello su un particolare argomento, costruendo man mano la loro conoscenza aiutati dal semplice e veloce formalismo delle mappe concettuali. In una seconda fase, la mappa concettuale diviene un wiki che è possibile editare in maniera classica.

Quì potete trovare un WikiWallBlog, un blog aggiornato con gli avanzamenti del lavoro.

La tesi si compone quindi di tre parti fondamentali:

Interazione Naturale

Questa parte riguarda la realizzazione di un driver per il riconoscimento delle punta delle dita (loro orientazione e movimento) su immagini acquisite in realtime da una periferica di acquisizione video (tipicamente una Webcam). Si tratta di realizzare un algoritmo efficiente di computer vision, composto di diversi livelli, ed applicato ad immagini già segmentate (in cui la differenza tra primo-piano e sfondo sia già stata effettuata).

Sto lavorando a questo algoritmo presso il laboratorio di Interazione Naturale a Firenze con l'aiuto e la supervisione di Alessandro Valli, ricercatore in quest'area. L'algoritmo si ispira ad alcune papers su MagicBoard, un progetto del prof. François Bérard.

Si tratta di una parte di basso livello, per la quale occorre prestare particolare attenzione all'ottimizzazione (gli output devono avere una latenza inferiore ai 50ms per permettere al sistema di essere utilizzabile). Inoltre il setup del proiettore/tavolo/stanza dev'essere studiato e calibrato considerando diversi aspetti e parametri (illuminazione della stanza, dimensioni delle dita etc..). Ho scelto di implementare questo algoritmo poichè nel campo della computer vision esistono moltissime pubblicazioni, ma quasi nessuna implementazione rilasciata al pubblico dominio o alla comunità open-source, e MagicBoard non fa eccezione.

Visual Knowledge Building

...

-- StefanoBaraldi - 16 Nov 2004
to top


You are here: Tesi > ArgomentiDiTesi > WikiWall

to top

Copyright © 1999-2017 by the contributing authors. All material on this collaboration platform is the property of the contributing authors.
Ideas, requests, problems regarding Fabio's Wiki? Send feedback