Argomenti di Tesi

In questa pagina racconterò di quali argomenti mi occupo e che tipo di tesi sono in grado di assegnare come docente

La mia idea è che questa pagina e le pagine che da essa dipendono possano diventare delle pagine di discussione sui temi di ricerca di cui ci occupiamo e che possano essere utilizzate dai futuri laureandi come fonti di ispirazione per nuovi argomenti di tesi.

N.B. In TesiDaAssegnare trovate l'elenco delle tesi disponibili. NEW

Tesi in corso

  • Framework per Norma costituito da strato intermedio che espone delle API per mezzo delle quali e' resa possibile l'interazione con la suite OpenOffice, consentendo la manipolazione di documenti giuridici aperti all'interno dell'editor. Tale framework farà parte dell'applicazione NormaFrameWork. EdoardoNannotti

  • Middleware progettato per rendere il software di gestione di testi giuridici Norma indipendente dall'editor utilizzato, agendo da wrapper su Microsof Office, sul quale Norma potra' operare sfruttando un'interfaccia astratta. Tale plug-in farà parte dell'applicazione NormaFrameWork. GabrieleGiuranno

WritingTheWeb (in collaborazione con AngeloDiIorio)

Formati Documentali (in collaborazione con AngeloDiIorio e PaoloMarinelli)

  • ConvertitoreODF?. ODF (Open Document Format) è il formato interno di Open Office, nonchè uno standard ISO. IML, invece, è un formato XML usato in varie applicazioni sviluppate dal gruppo di ricerca del Prof. Vitali. Obiettivo della tesi è realizzare un convertitore bidirezionale da ODF a IML. In particolare, il lavoro si colloca all'interno di una collaborazione con una casa editrice, e richiede la personalizzazione del convertitore per gestire un set predefinito di stili e oggetti di formattazione. Tesi assegnata a MatteoCocon

  • OMMLMathMLConverter OMML è il formato interno delle applicazioni MS Office per rappresentare le formule matematiche. MathML è uno standard (più potente) con obiettivi simili. Obiettivo della tesi è realizzare un convertitore tra questi formati, in modo da permettere agli utenti di usare applicazioni di produttività personale per scrivere formule matematiche, poi riusate in altri contesti. Tesi assegnata a JohnatanGraziani

  • TemplateDrivenBehaviour. Obiettivo della tesi è l'implementazione di una serie di librerie javascript per inserire effetti dinamici in pagine HTML particolarmente usati in ambiente e-learning, Tesi assegnata a AndreaGiacomini

Tipografia e Grafica (in collaborazione con AngeloDiIorio e LucaFurini)

  • RegaloDiNatale: La realizzazione di sette/otto modelli diversi di XSL-FO ad altissima qualità tipografica da usare con IsaPress? (e il motore modificato di FOP) per generare output da documenti IML. Tesi assegnata a StefanoMontanari e LauraDallOlio?

Semantic Web (in collaborazione con SilviaDuca e altri)

  • Gestione versioni/varianti nel MetadataNavigator?. Il modello FRBR prevede 4 livelli di istanziazione di un documento: Work, Expression, Manifestation, Item. Inoltre è possibile differenziare Versioni e Varianti di uno stesso documento. E'necessario capire se diverse istanze sono documenti diversi, versioni o varianti diverse, item o manifestation diversi di una stessa expression, etc. Obiettivo della tesi è appunto estendere MetadataNavigator?? per individuare e gestire queste differenze, attraverso l'analisi sistematica di metadati secondo il metamodello di MetaMeta??. Inoltre bisogna integrare il sistema di memorizzazione di varianti e versioni.

Overlapping Markup (in collaborazione con StefanoZacchiroli e PaoloMarinelli)

Alma Two E-Learning

Usability + Accessibility

Linguaggi di schema per XML (in collaborazione con PaoloMarinelli e StefanoZacchiroli)

XML per le humanities

Tesi concluse

  • ValidazioneXDTD: progettazione di una sintassi compatta per XML-Schema e del relativo validatore. Tesi conclusa da GioeleBarabucci?.
  • FolderMonitor: un demone che controlla eventi su una directory condivisa. MatteoMazzoni
  • Metadatazione di informazioni presenti in una piattaforma MediaWiki?, coerentemente con un'ontologia esistente. Attraverso l'utilizzo di templates mediati da form l'utente deve essere in grado poter facilmente istanziare l'ontologia. SilviaRighini
  • G.a.f.f.e. per Open Office: l'obiettivo della tesi è la realizzazione di interfacce dinamiche basate su ontologie di documenti. Il risultato è un plug-in per OpenOffice che renda possibile la metadazione di documenti a seconda dell'onotlogia e delle scelte dell'utente. Tesi assegnata a ValentinaBolognini
  • Realizzazione di un server di gestione di file OWL. Gestione e aggiornamento di un database di file OWL di ontologie di documento tramite un'applicazione decentrata che monitorizza lo scambio di metainformazioni. Tesi assegnata a GerdaSimanskaite?
  • IsaArchitecture. Verifica della modularità dell'architettura di ISA e introduzione di un meccanismo per il supporto di formati esterni embedded. Integrazione dei convertitori esistenti, quali quelli per Drawing, SVG, VML, giff, MathML, OMML. Tesi assegnata a DevidMarcantoni.
  • MetaStylesheet: progettazione ed implementazione del motore di conversione basato su metafoglio di stile XSLT, da integrare nell'architettura ISA*. Tesi assegnata a GiacomoBoccardo.
  • MediaWikiForm?. Tesi assegnata ad AlbertoMusetti.
  • ProdottoCartesiano. XSDL 1.1 ha introdotto un nuovo meccanismo di validazione noto come Conditional Type Assignment (CTA), grazie al quale ad un elemento possono essere assegnati diversi tipi in base a condizioni verificate a run-time sul documento di istanza. CTA presenta delle problematiche teoriche nel verificare la corretta derivazione tra tipi. Tali problematiche sono state risolte dal W3C grazie al cosi' detto run-time checking. Lo scopo della tesi e' di implementare all'interno di un validatore esistente SchemaPath, un meccanismo di verifica statica di corretta derivazione, basato su una tecnica detta Prodotto Cartesiano. SchemaPath e' il linguaggio a cui si ispira XSDL 1.1 per CTA. Tesi assegnata a MaurizioCasimirri
  • G.a.f.f.e.: l'obiettivo della tesi è la realizzazione di interfacce dinamiche basate su ontologie di documenti. Il risultato è un plug-in per Windows e OpenOffice che renda possibile la metadazione di documenti a seconda dell'onotlogia e delle scelte dell'utente. Tesi assegnata a MattiaMaestrini
  • ConstrainedWiki: Analisi ed implementazione di un'architettura di supporto generico di vincoli in ambiente wiki. Tesi assegnata a FrancescoDraicchio
  • VectorConverterII: La realizzazione di altri servizi di conversione tra formati grafici e loro ingegnerizzazione. Tesi assegnata a GiorgioMassaro
  • TrackingFOP: l'obiettivo della tesi è modificare l'attuale implementazione di FOP per tracciare le varie componenti di un PDF e mostrare come ognuna di queste viene modificata/aggiornata durante un processo di conversione. Tesi assegnata a StefanoBrigliadori?.
  • PresentationMLConverter. Primi esperimenti di analisi e conversione con PresentationML: PresentationML è il formato XML interno di MS PowerPoint 2007. Il formato è fortemente connesso con DrawingML e permette la costruzione di slide avanzate e complesse. Obiettivo della tesi è un'analisi di questo formato e un motore (molto semplificato) di identificazione ed estrazione del contenuto e della struttura. Tesi assegnata a LorenzoArtusi.
  • XLinkZillaIIIVersione: porting su Firefox di XLinkZilla. Tesi assegnato a SimoneRuffilli
  • ElISAPentaformato: meccanismi di analisi di pagine HTML (ed eventualmente altri formati-dato) in grado di identificare delle varie componenti e classificarle secondo il modello Pentaformato. Tesi assegnata a SilvioPeroni.
  • PoeML?: editor per l'editazione di sonetti. Tesi assegnata a CristinaBonzanini?
  • SchemaMatching: Un modello per la generazione di sistemi di traduzione per schemi XML basato su esempi. Tesi assegnata a ElenaMariotti
  • TesiDTDandPattern: relazione tra DTD++, SchemaPath e DTD-- per l'espressione di aspetti di completezza, minimalità e correttezza dell'attuale set di pattern. Co-constraint in DTD--. Interscambio di schemi tra linguaggi. Tesi assegnata a GuidoBilli
  • TesiSchemaPath: un'estensione a XML Schema per permettere l'espressione di condizioni XPath sulle assegnazioni di tipo agli elementi ed attributi. Tesi assegnata a PaoloMarinelli
  • DTD++: un'estensione ai DTD per permettere l'espressione con sintassi compatta e facile da leggere di strutture simili a XML Schema (e a TesiSchemaPath). Tesi conclusa da DavideFiorello, tesi in corso di GiuliaGambini
  • BusinessSimulationInterface: il seguito della tesi WebInterfaceAPI, volto ad utilizzare le widget lì create per creare un sistema distribuito di simulazione aziendale basato su tecnologie Web. Tesi assegnata a EdoardoDusi
  • CollaborationServiceInitiative: alcuni protocolli e tecnologie per integrare tutti i sistemi collaborativi distribuiti. Tesi assegnatata a ChiaraPilo
  • ValidazioneAccessibilita: disciplinare e strumenti tecnici per verificare l'accessibilità di sistemi web della PA. Tesi assegnata a MaxMinoccheri
  • UsabilitaEVideoGiochi: come i videogiochi hanno influenzato lo sviluppo delle interfacce negli ultimi anni. Tesi di rassegna assegnata a MirkoVenturi
  • ModelliELearning: La identificazione di alcuni pattern frequenti di modelli di apprendimento e valutazione applicati all'e-learning e generazione di un tool di selezione facilitata che generi metadati LOM (SCORM) adeguati. Tesi assegnata a ElisaBarrotta
  • OntologieDiModelliDiDocumenti: la generazione di una ontologia che permetta di generare strumenti di editazione facilitata all'interno di MS Word di documenti che possano poi essere validati con un apposito XML Schema. Tesi assegnata a FrancescoChiarello
  • WebInterfaceAPI: una API Javascript e Ajax per la realizzazione di widget per l'inserimento di valori numerici vincolati in un form espresso in XForms. Tesi assegnata a RiccardoSpisa
  • WikiProtoFactory: prototipo di generatore di contenuti per wiki sulla base di ontologie di dominio. Tesi assegnata a MarcoFabbri
  • ModelliSpazialiPerCMS: visualizzazione dei frammenti di una pagina di un CMS e loro manipolazione attraverso modelli spaziali. Tesi assegnata a TommasoSoprana
  • UsabilityCertification: Dagli standard di usabilità (UNI-CNIPA, NIST, ISO) alle specifiche operative di certificazione dell'usabilità. Tesi assegnata a FrancescoZanasi
  • SchemaForm: modello di generazione di form HTML sulla base di documenti XML schema. Gestione dei database generabili con questo sistema. Tesi assegnata a FabioGruppioni
  • OsservatorioDecoratingTheWeb: Realizzazione di un osservatorio permanente di valutazione dei sistemi di configurazione degli stili per siti e singole pagine Web: CSS, XSLT, XSL-FO, SVG, ecc. Realizzazione (giustificata in letteratura di settore) di una metrica di valutazione di feature e usabilità dei vari applicativi e realizzazione di esperimenti incrociati di usability testing. Tesi assegnata a AlessandroCalvaresi.
  • LaboratorioWeb: Un sistema che permetta di attivare PC virtuali (usando VirtualPC) in cui sono installati tutti i browser possibili e immaginabili in tutte le versioni possibili e immaginabili su tutti i sistemi operativi possibile e immaginabili (within reason) e permette di eseguire uno script di azioni (caricamento browser, caricamento pagine, riempimento di form, ecc.) su ciascuno, salvando il risultato (in termini di errori e immagini di schermate). Tesi assegnata a PaoloPancaldi
  • EstensioniIsaPress: aggiustamenti e modifiche all'applicazione IsaPress? per la creazione automatica di pubblicazioni a partire da documenti complessi. Tesi assegnata a LisaZanarini
  • EstensioniDiXSLFO: un modello di impaginazione più ricco, e l'uso di parametri orfani e vedove più sofisticati, nel sistema di rendering XSL-FO. Tesi assegnata a LucaFurini.
  • XLinkZilla: La creazione di un ambiente di realizzazione di link ipertestuali con sintassi XLink e funzionante su Mozilla. Tesi conclusa di GabrieleMontemari, estensione conclusa di MarcoEmiliozzi
  • LinguaggiDiLayout: alcune riflessioni e una modellazione dei tipi di layout disponibili sia per il web che per la stampa sulla base di pattern identificabili nella realtà. Creazione di un linguaggio generico di layout e creazione di un sistema di estrazione di informazioni di layout da una pagina Web o a stampa. Tesi conclusa di AleLeardi.
  • ProgettoAnnotea: Rassegna su sistemi collaborativi e editing distribuito con particolare attenzione al sistema Annotea. Tesi conclusa di ManuelBartoli
  • FormatoGenerico La identificazione dei design pattern più comuni nella creazione di documenti di schema e identificazione di un linguaggio di validazione minimale. Tesi conclusa di DanieleGubellini.
  • OsservatorioElearning: osservatorio permanente su sistemi, protocolli, progetti e letteratura scientifica sull'argomento e-learning. Tesi conclusa da RobertoCorradetti.
  • IsaScorm: Estensione di ISA e ISAPPT a generare documenti SCORM-compliant (eventualmente tramite l'apporto di strumenti come InfoPath? di Microsoft). Tesi conclusa di LorenzoGiorgi
  • VmlConverter: Realizzazione di un motore che converte oggetti VML (Microsoft) in SVG e/o GIF in particolare per quel che riguarda la generazione di immagini ragionevoli da schemi presenti in lucidi PowerPoint?. Tesi conclusa di GianlucaZonta
  • ThesaurusSMS: Un sistema per l'inserimento guidato di testi su piattaforme mobili. Tesi conclusa di MauroBrazzo
  • WapeImode: Confronto tra le caratteristiche e i servizi offerti da due protocolli mobili. Tesi conclusa di AlessandroSposito?
  • WikiWall: L'utilizzo di interfacce naturali per la generazione di eventi su computer e la loro applicazione ad un ambiente di brainstorming basato su wiki. Tesi conclusa di StefanoBaraldi
  • EstensioniISA: Alcune estensioni con pagine multiple, e supporto CSS di Word in Isa. Tesi conclusa di Erica Gazzani
  • EstensioniBlog: Alcune estensioni per il supporto di blog su ISA. Tesi conclusa di Clara Bianconcini
  • Realizzazione di un'applicazione in grado di generare template in automatico per Mediawiki da un ontologia OWL. Una volta generati i template l'applicazione deve essere in grado di popolare l'ontologia direttamente dal template del wiki. Tesi conclusa di VitoSanitate
  • Realizzazione del Folder Mail. Metadatazione automatica di mail e documenti allegati interoperabile con un sistema di metadatazione di documenti esistente. Tesi conclusa RominaTuori
  • Applicazioni di mappe topiche a un database strutturato. Tesi conclusa di GiovanniDiMilia
  • SecureGdocs, estensione per FireFox per garantire la riservatezza dei documenti creati con Google Documents. Tesi conclusa da EdoardoGargano
  • StreamingFop: studio e implementazione di modifiche al formatter open source FOP per eseguire il page breaking su una "sliding window" di pagine anzichè su un intero capitolo, e poter così elaborare file anche di grandi dimensioni. Tesi conclusa da DarioLaera
  • Elementi interattivi in Learning Object: Modellazione ed implementazione di un plugin aggiuntivo a IsaLearning? che integrasse l'aspetto di interazione. Tesi conclusa da ElenaSarti?

-- FabioVitali - 22 Mar 2004

Revision: r1.103 - 20 Jul 2009 - 15:12 - AngeloDiIorio
Tesi > ArgomentiDiTesi
Copyright © 1999-2017 by the contributing authors. All material on this collaboration platform is the property of the contributing authors.
Ideas, requests, problems regarding Fabio's Wiki? Send feedback